Domenica, 02 Dicembre 2018 17:38

Cosa fa un agente immobiliare

Scritto da

Diversamente dall'immaginario comune la visita dell'immobile in affitto o in in vendita è solo la punta dell'iceberg delle attività svolte dall'agente immobiliare.

Possiamo schematizzare le attività in 

Attività in agenzia e Attività sull'immobile

Attività in agenzia:

Posta Elettronica:

Generalmente la giornata inizia con il controllo dei messaggi di posta elettronica dove troviamo mail dei clienti interessati ai nostri immobili, le mail dei portali immobiliari, architetti, studio notarile, colleghi di altre agenzie per collaborazioni di vendita e chi più ne ha più ne metta.

Agenda

L'agenda é di vitale importanza, google calendar è il  pane quotidiano, le cose da fare sono tante e per sfruttare la meglio il tempo è importante pianificare.

Chiamate

L'agente immobiliare passa gran parte della sua giornata al telefono, la mattina è spesso dedicata alle chiamate per confermare gli appuntamenti della giornata, per contattare nuovi clienti, confrontarsi con lo studio notarile o con i vari tecnici per un atto di vendita imminente.

No citofoni please! fino a non molto tempo fa gli agenti immobiliari cercavano nuove opportunità di affitto e vendita suonando il citofono o il campanello di casa...nella migliore delle ipotesi l'esistenza di una portineria sollevava da questo infausto compito...per fortuna questa discutibile pratica è sempre meno diffusa...

Analisi del mercato

é il cuore di tutta l'attività perchè il compito dell'agente è quello di conoscere profondamente il mercato per poter valutare correttamente l'immobile e proporre al venditore miglior prezzo per trovare potenziali acquirenti e realizzare la vendita o affittare l'immobile.

Analisi della documentazione di un immobile appena acquisito

Si tratta forse dell'attività meno conosciuta e meno compresa dal pubblico...quando l'agente immobiliare che deve vendere la vostra casa vi chiede copia dell'atto, planimetria, visura, attestato di prestazione energetica, conformità impianti ecc... non lo fa per crearvi problemi ma eventualmente per prevenire, risolve e per evitare spiacevoli sorprese anche all'acquirente. 

Ricordiamoci che l'agente immobiliare è un mediatore che agisce nell'interesse di entrambe le parti!conoscere a fondo lo stato dell'immobile è la chiave di tutto.

Social Network

Abbiamo parlato di chiamate e citofoni...oggi la nuova strada è l'utilizzo del social network, molto più discreto e al passo con i tempi. La mia agenzia è anche su facebook, su youtube e su instagram oltre al classico sito web.

Con un piccolo gesto si fa conoscere la casa in vendita, si condivide un aneddoto buffo della giornata lavorativa ed è possibile interagire con i clienti quando sono nel loro momento libero. Quindi una parte è dedicata alla creazione di contenuti validi da condividere.

Formazione

Le normative sono in continua evoluzione e la professione di agente immobiliare si basa su tantissime discipline diverse tra loro (diritto privato, diritto commerciale, diritto tributario, urbanistica, estimo, catasto, mutui ecc) è fondamentale tenersi aggiornati per fornire la migliore consulenza ai nostri clienti e risolvere le problematiche anticipandole. 

La formazione avviene spesso attraverso la federazione di appartenenza che organizza sia corsi in aula che corsi a distanza (webinar) tramite il pc e webcam. 

Attività sull'immobile

Appuntamenti

Possono essere di vendita o locazione oppure di acquisizione (quando il proprietario ci mostra l'immobile e ci affida l'incarico di vendita o affitto).

Oppure può trattarsi di appuntamento in ufficio con i clienti per Proposta d'acquisto/Locazione - Consulenza Mutuo - oppure Report di attività svolte dall'agenzia per spiegare al proprietario l'andamento delle attività di promozione e delle visite.

In mezzo a tutte queste attività di ufficio dobbiamo ritagliare anche un momento per la creazione dell'annuncio di pubblicità della vostra casa...serve ispirazione perchè personalmente non mi limito ad elencare cucina camera da letto e bagno ma voglio trasmettere le emozioni positive che ho percepito quando ho visitato l'immobile per trasferirle al potenziale acquirente. Occorre un momento di calma e possibilmente senza interruzioni undecided

Servizio Fotografico / Video

Le foto sono il mezzo di comunicazione più importante per pubblicizzare la vostra casa. 

Per poter pubblicare delle foto di qualità è importante preparare la casa, per renderla appetibile e utilizzare l'attrezzatura professionale per poter ottenere luce e inquadratura che rendano al meglio  l'ambiente che vogliamo evidenziare.

Per le foto utilizzo la reflex con obiettivo grandangolare, lo faccio personalmente benchè non sia un'esperta di fotografia perchè mi piace preparare gli ambienti valorizzandoli e  scattare foto che rendano giustizia alla casa. Oltre allo scatto sul posto, è necessaria anche un'attività in ufficio per scegliere tra i tanti scatti quelli migliori modificarli con le dimensioni giuste per i portali, salvarli e caricarli nell'ordine giusto sul portale. Segue poi il montaggio del video che vanno per la maggiore specialmente sui social network.

La certificazione di home staging mi permette anche di offire questo servizio per i miei clienti e quindi entra a far parte delle attività che mi trovi a svolgere.

 L'home staging (di base o avanzato) è una tecnica che con interventi per lo più poco invasivi rende la casa Wow aumentando le possibilità di ottenere clienti in visita e quindi incrementando le probabilità di vendita. Ma questo argomento merita un capitolo a parte. 

Come tutti i liberi professionisti occorre trovare il  tempo da dedicare alla gestione degli aspetti burocratici che oltre alla classica contabilità, riguarda anche gli adempimenti obbligatori che riguardano il GDPR per la privacy e la gestione dei dati per la normativa antiriciclaggio ( si quei noiosissimi documenti che dobbiamo farvi firmare) ...oppure la registrazione di un contratto di affitto piuttosto che di una proposta di acquisto.

La giornata tipo va dalle 8.30 alle 19.00 teoricamente... perchè molto spesso riceviamo chiamate anche ad orari ormai notturni...e capita di lavorare anche la domenica (senza riposi infrasettimanali).

La cosa bella però e che quando sappiamo di avervi portato nella casa perfetta per voi, oppure abbiamo venduto la vostra proprietà permettendovi di realizzare un progetto importante o di risolvere una situazione economica non più sostenibile la soddisfazione è enorme.

Emozioni

Tutte le fasi del nostro lavoro sono incorniciate dalle vostre emozioni, positive e negative. Ci troviamo spesso a fare i conti con la vostra frustrazione, ansia, paura, preoccupazione, angoscia...e la lista potrebbe andare avanti all'infinito.

Il buon agente immobiliare deve saper gestire anche le emozioni dei propri clienti (oltre che le proprie) per svolgere il compito più importate che è quello di sollevarvi dal peso della compravendita fornendovi la migliore esperienza di vendita possibile.

Il vostro sorriso disteso dopo l'atto di vendita è un forte impulso per continuare con la professione di agente immobiliare che negli ultimi anni contestualmente alla crisi economica mondiale è profondamente cambiata.

Spero di aver fatto luce sulla professione dell'agente immobiliare, seguiranno altri articoli per approfondire i molteplici argomenti anche di natura tecnica.

Veronica

Very Casa Studio Immobiliare